Tutto sui piercing al naso – Piercing alle narici, al settoed alponte

I piercing al naso sono watch molto popolari in tutto il mondo. I site de rencontre 1 euro piercing alle naricisono in genere i più popolari tra tutti i piercing, anche se c’è,recentemente, un’esplosione del source site piercing del setto (correttamente noto come il setto nasale). Anche i http://www.accomacinn.com/?falos=bin%C3%A4re-optionen-handeln-ohne-mindesteinzahlung binäre optionen handeln ohne mindesteinzahlung Piercing del ponte, situati tra i tuoi occhi, continuano ad essere molto diffusi anche se messi in una posizione strana. Indipendentemente dal tipo di follow piercing al naso che desideri fare, in tutti questi tre casi il tuo viso sarà migliorato in modo decisocome le tue caratteristiche fisiche generali.

I piercing al naso sono vecchi quanto il genere umano. Molte culture nella storia was ist binäre optionen trafiggono il naso per ragioni diverse, in alcuni casi per evidenziare lo jerusalem dating site status di guerriero,oppure come passaggiodall’infanzia http://tjez.gob.mx/perdakosis/331 alla vita adulta, durante http://www.ecoshelta.com/?kampys=www-stockpair-com-review&7e1=61 ritireligiosi, insomma, le persone fanno il piercing al naso per motivi ben precisi. Negli Stati Uniti, i piercing al naso sono davvero una here moda relativamente recente – le prime categorie di persone ad avere il piercing al naso erano gli http://shortcreek.us/?enfiors=free-dating-sims-download&0cc=6a hippie che tornavano dai soggiorni in India ed i sostenitori del “punk rock”,che considerano il piercing al naso come elemento distintivo della ribellione. Oggi, se fai un piercing al naso difficilmente vieni considerato un“punk” od un“ribelle”. In moltissimi luoghi di lavoro è ormai permesso avere un piercing alle naricio più in generale un piercing facciale.Probabilmente questi tipi di piercing sono tra quelli che ai giorni d’oggisono più accettati dalla società e che non destano alcuno scalpore.

Oggi entrambe le naricipossono essere perforatesenza più creare scalpore e disagi per la propria famiglia. Sia tu che il tuo piercerpotrete scegliere quale gioiello è più adatto al tuo stile di vitae quale gioiello meglio si adatta al viso. Il piercer può scegliere il posto migliore per i tuoi piercing nuovi di zecca. La migliore posizione per il naso si trova nella piega che diventa evidente durante il flaring e in questa posizione minimizzi le probabilità di strappare accidentalmente il tuo nuovo piercing!

Il piercing al setto si trova, bene, all’interno del setto (la cartilagine che separa le tue narici) edèmolto doloroso. Sicuramente, è tra i piercing più dolorosi che puoi fare. Tuttavia, ogni buon piercerdeve essere in grado ditestare la tua cartilagine. Il piercer pizzica il tuo setto per scoprire il “il posto meno sensibile al dolore”–anche un piccolo lembo di pelle sottile – e collocherà il piercing. Per il primo piercing al naso, di solito, vengonoutilizzate perle prigioniere e bilancieri circolari. La scelta del tipo di piercing dipende dal fatto che il primo gonfiore si ridurrà nell’arco di tempo che va da qualche settimana fino ad un mese, quindi una volta trascorso questo tempo è possibile sostituire il piercing.

Purtroppo, ci sono diverse problematiche collegate a questo particolare piercing (in alcuni ambienti di lavoro non sono accettati), ma per fortuna questi piercing sono semplici da nascondere senza liberarsi dei gioielli. Quando vieni trafitto con un bilanciere circolare, piuttosto che lasciar cadere le estremità verso il basso, puoi far oscillare le estremità sul naso, nascondendo così il piercing. Quando riesci a togliere il piercing in modo sicuro, puoi acquistare un fermo color carne per mascherare il piercing stesso.

I Piercing al ponte continuano ad essere piuttosto rari ma si stanno sempre più diffondendo nella cultura di tutti i giorni. Questo piercing è veramente sul naso, poiché è messo sopra la parte (il ponte) dal naso proprio tra i tuoi occhi, e da questo prende il nome. Se il piercing viene ruotato da orizzontale a verticale e sollevato leggermente attorno al naso e al piano frontale, è noto come un piercing “occhio della mente” o “terzo occhio”. Il piercing al ponte può anche essere conosciuto come il “conte” come un omaggio alla prima persona che ha indossato questo piercing (Earl van Aken). I Piercing del ponte sono un ornamento che può essere considerato moderno ed originale, per cui fatelo senza alcuna riserva.

Fonte: www.piercinglingua.it